Google Chrome protetto meglio contro download malevoli

Google Chrome protetto meglio contro download malevoli

Gli sviluppatori di Google Chrome hanno annunciato che stanno prendendo nuove misure verso la migliore protezione del browser contro il software indesiderato. Browser Chrome sarà presto includere un nuovo avviso che annuncerà i pericolosi siti web e ulteriormente offrirà annunci più sicuri e di ricerca più pulito. Attualmente il browser web Google emette un avviso quando l'utente tenta di scaricare un file contrassegnato come maligno. La protezione offerta comprende il blocco del download e chiedere all'utente di un consenso esplicito per memorizzare l'elemento rischioso sul computer.

Alert - Big e Red

In aggiunta a tutto questo, Chrome visualizzerà ora un grande segnale di avvertimento rosso prima che la pagina che ospita i download malevoli. Questo sarà prima della sua carico e informa l'utente del pericolo che si prospetta.

In questo modo l'utente sarà informato che la pagina web potrebbe tentare di ingannarlo in programmi che installano che avranno un impatto negativo sulla propria navigazione anche di forza aggiunge, pop up, modifica della home page, ecc.

In questo modo gli utenti hanno accesso al sito, ma è più difficile per loro di entrare esso, come la porta per il sito è sotto il pulsante dettagli. In questo modo gli utenti possono facilmente tornare alla pagina precedente, che è più sicuro.

Altre misure di protezione

Nei loro sforzi per fornire servizi più sicuri, gli sviluppatori di Google stanno anche cercando di migliorare la componente di ricerca. Non molti dettagli sulle modifiche si rivelano ora, ancora secondo Lucas Ballard, l'ingegnere del software di Google, il nuovo servizio comprenderà segnali che possono identificare i siti ingannevoli che si possono altrimenti visitare attraverso i risultati della ricerca.

Questa nuova misura di protezione si aggiunge alla politica di Google contro il software indesiderato, che è stato pubblicato nel mese di dicembre 2014. I nuovi requisiti di questa politica dovevano essere accettato dagli inserzionisti che offrono download di software.

L'interfaccia di programmazione dell'applicazione Navigazione sicura di API da parte di Google ha introdotto l'avviso per i sospetti siti web e il blocco dei download malevoli. Secondo Lucas Ballard, i proprietari di siti web hanno registrarli con Google Webmaster Tools, in modo che può essere aggiornato con le ultime scoperte di sicurezza offerti dalla società. In che modo i siti web possono essere verificati per i programmi dannosi e l'amministratore può ricevere una notifica in caso di infezione, così come suggerimenti su come risolvere il problema.