Come proteggere i tuoi figli quando online

Come proteggere i tuoi figli quando online

Proteggere i vostri bambini quando sono on-line la navigazione in Internet non è un compito facile. Ci sono tuttavia alcuni semplici passaggi che i genitori possono seguire per mantenere i loro figli al sicuro quando sono davanti al computer.

Prendere una decisione se il vostro bambino è abbastanza vecchio per usare Internet.

Come un genitore, visitare diversi siti per i bambini a scoprire se si raccolgono dati personali o no. Quindi bloccare il contenuto che non è appropriato. Come si può fare? I Controllo genitori di Windows Vista, Di Windows 7 e Windows 8 offrire funzionalità avanzate che aiutano i genitori di monitorare e gestire il computer dei loro figli, e quindi per tenerli al sicuro. Vi è anche il controllo di Xbox genitori che il genitore può utilizzare al fine di limitare la capacità del bambino di guardare i film con contenuti non appropriati o per pagare tali giochi.

Aumentare la privacy e la sicurezza.

I genitori dovrebbero anche bloccare alcuni download e siti web che possono rischiare la privacy dei loro figli. In seguito a tale, i genitori possono:

  • Creare diversi account utente sul computer con password specifica per ogni utente. Così l'utente riceverà un desktop e una cartella privata Documenti. I genitori possono avere un account amministrativo ei bambini possono avere gli account utente che sono limitati. Con un account utente con limitazioni i bambini non possono installare nuovo software o hardware inclusi chat, Giochi, e lettori multimediali diversi da quelli installati.
  • Regolare le impostazioni di sicurezza del browser. I genitori possono proteggere i loro bambini applicando alcune impostazioni di sicurezza del browser.
  • Limitare i download. I computer sono spesso esposti a vari programmi software indesiderati di download di musica gratis, Giochi, barre degli strumenti, ecc. I bambini possono essere insegnati a non scaricare software provenienti da fonti non attendibili, o almeno di chiedere voi come genitori per il permesso.
  • Utilizzare un software antispyware e antivirus. I genitori dovrebbero imparare a utilizzare il Microsoft Security Essentials, per rilevare e rimuovere spyware.

Monitorare i vostri figli quando sono online.

I genitori non possono essere sempre in giro quando i loro figli sono la navigazione Internet; tuttavia essi devono essere in grado di controllare la cronologia di navigazione dei loro figli. Prima che permettono ai loro figli di utilizzare Internet, i genitori dovrebbero applicare i controlli padre.

Insegnate ai vostri figli di non parlare con gli sconosciuti in linea.

Proprio come i genitori hanno insegnato ai loro figli di non parlare con gli sconosciuti nella vita reale, essi dovrebbero farlo quando Internet è preoccupato. I bambini oggi utilizzano i social network e le chat in tempo reale per costruire amicizie e per discutere i loro interessi ma dovrebbero farlo solo con persone che conoscono nella vita reale. Altrimenti, i bambini possono diventare vittime di predatori. Essi dovrebbero essere insegnati mai di presentarsi con i loro veri nomi, ma piuttosto di usare un nickname o un nome unico; mai a dare il loro numero di telefono o indirizzo, mai di inviare fotografie di loro e mai e poi mai di incontrare persone che hanno conosciuto online senza essere supervisionati. I genitori possono impostare il software del computer per consentire i messaggi solo dai contatti che hanno approvato.

Parlate con i vostri figli.

I genitori dovrebbero parlare con i loro figli su tutti i problemi che i bambini hanno e le diverse situazioni che devono affrontare ogni giorno. I bambini devono sentirsi a proprio agio per andare ai loro genitori e di rivelare i loro pensieri senza essere pressato. I genitori devono dire ai bambini tutti i pericoli che sono là fuori nel mondo online e insegnare loro come proteggersi e rimangono in allerta.