Facebook Attaccato da un worm, Attira utenti con contenuti per adulti

Facebook Attaccato da un worm, Attira utenti con contenuti per adulti

Gli utenti di Facebook dovrebbero essere allarmati. Un nuovo worm è stato rilevato la scansione attraverso il social network. Il worm si basa su un complicato meccanismo di reindirizzamento di diffondersi che inizia con un messaggio su Facebook che collega alle immagini scandalose. Il worm appartiene alla famiglia di malware Kilim e si rivolge a Google Chrome.

Non è la prima attaccanti tempo diffuso worm su Facebook. L'enorme social network si è dimostrato molto efficace per numerose pratiche dannose. Gli utenti vengono facilmente ingannati nel sistema e diventare suoi partecipanti inconsapevoli.

Tutto solito inizia con un messaggio. Non appena un PC è infetto, il worm inizia a inviare messaggi allettanti che promettono accesso a contenuti per adulti per gli amici dell'utente.
Il worm si basa su Amazon Web Services ricevendo il downloader di malware. Quest'ultimo è ospitato in una nube online da servizi cloud Box.

Come funziona il Worm?

Per incidere personal computer, l'agente del browser e piattaforma informatica devono essere verificati. Quando i dispositivi mobili sono mirati, l'utente viene attirato in pagine cliccando che visualizzano annunci o contenuto grafico localizzati.

Per eseguire tali attività, gli aggressori hanno costruito un processo di reindirizzamento multistrato. L'architettura maligno sfrutta l'URL shortener ow.ly, insieme con Amazon Web Services e servizi cloud Box.com.

Secondo gli esperti di malware, gli atti di worm come estensione di Google Chrome. Una volta che l'utente fa clic sul link accorciato da ow.ly, egli è prima di essere reindirizzato a una pagina di Amazon Web Services, poi alla pagina videomasars.healthcare pericoloso. Quest'ultimo rassicura, se la persona sta usando un PC o un dispositivo cellulare. A seconda dei casi, l'utente o viene reindirizzato alle pagine canaglia o viene chiesto di scaricare un file dannoso conservata in una nuvola.

E 'fastidioso che gli strumenti antivirus difficilmente rilevano che.
Una certa quantità di URL malevoli utilizzati dai criminali informatici è già stato disattivato. Sfortunatamente, mente criminale dietro lo schema è un passo avanti in quanto l'intera operazione può essere ri-disposti, se vengono utilizzati diversi servizi.

Come possono gli utenti di Facebook da proteggere?

Gli esperti ci consigliano di essere molto attenti quando si ricevono i collegamenti sia da fonti note e sconosciute. Tenete sempre a mente che i conti di Facebook sono facilmente dirottati dai pirati informatici.