Chrome App Launcher 2.0 con costruito nel Google Now

Chrome App Launcher 2.0 con costruito nel Google Now

Probabilmente non esiste un utente Android, che negherebbe l'utilità di Google Ora, con i bit di informazioni utili che presenta - notizie, tempo, traffico, ecc. Gli utenti di Chrome OS possa presto godere di queste funzionalità e dal momento che la società è in procinto di aggiungere loro per il prossimo Google Launcher 2.0.

Gli utenti Chrome OS possono provare il canale Beta, che secondo Google Francois Beaufort è veloce e semplice, e vi aiuterà a tuffarsi in nuove attività.

“Ricerca è stato migliorato per aiutarvi a trovare quello che stai cercando per una più veloce, apps che più spesso utilizzano destra sono stati messi a portata di mano, e la potenza di Google Now è stato portato al tuo Chromebook,” ha scritto in un post Beaufort Google .

Una data precisa per il rilascio ufficiale della “stabile” versione non è stata ancora fissata.

Cosa c'è di nuovo?

Il nuovo Launcher appare con il logo di Google sulla parte superiore e una casella di ricerca. Sotto, gli utenti possono trovare le quattro applicazioni più recenti, il “tutte le applicazioni” pulsanti e informazione carte da Google Now.

La beta attuale ha anche una manciata di nuove funzionalità per mostrare:

  • Gli utenti possono ora aprire passa protetti i file ZIP.
  • Una nuova opzione in Impostazioni impostare il fuso orario automaticamente in base alla posizione dell'utente.
  • L'applicazione Files accanto ad altre applicazioni è stato riprogettato con lo schema di progettazione l'azienda ha rilasciato in Android 5.0 Lecca-lecca.
  • Il piccolo pop-up che mostra l'intera applicazioni dell'utente è ora sostituito con una finestra più ampia al centro dello schermo.

Gli utenti che desiderano dare il canale Beta provarlo può farlo abbastanza facilmente:

Entra come “proprietario” e chiazza di petrolio sulla vostra immagine conto. Vai a Impostazioni> A proposito di Chrome e quindi fare clic su Ulteriori informazioni, e selezionare Cambia canale opzione.

Tenete a mente che il processo inverso cancellerà tutti i dati locali sulla Chromebox o Chromebook prima di tornare al “stabile” versione.